Presentazione del libro “Le donne e il dolore”

Sto caricando la mappa ....

Date/Time
Date(s) - 19/12/2016
18:00 - 21:00

Location
Villa Vecelli Cavriani

Category(ies)


LAccademia Discanto organizza, per la giornata di lunedì 19 dicembre, a partire dalle ore 18.00, presso Villa Vecelli Cavriani di Mozzecane (Verona) un incontro pubblico a partire dalla presentazione del nuovo libro di Eleonora Giovannini: “Le donne e il dolore”.

Il testo della giovane scrittrice e poetessa marchigiana procede in punta di penna fra saggio, indagine e sublimazione poetica intorno al tema del dolore vissuto dalle donne: una scrittura che analizza il modo in cui la donna fronteggia questa componente dell’esistenza sotto gli aspetti sociali, psicologici e antropologici. Si avvale della descrizione delle cause che inducono alla sofferenza e che emergono attraverso la trascrizione di testimonianze vere di un gruppo di donne.

Il libro è stato scritto con lo scopo di sensibilizzare il lettore alla piena comprensione delle dinamiche che provocano il comportamento deviante, per il raggiungimento di una sana consapevolezza volta a maggiore solidarietà e a sapersi orientare allorquando ci si imbatte in un episodio di abuso o di maltrattamento. Il libro vuole anche dare voce alle vittime che hanno bisogno di essere ascoltate e comprese, aiutate, soprattutto credute.

Durante l’incontro, accanto alla stessa autrice, Eleonora Giovannini, offriranno il loro contributo alla discussione: l’AvvocatoNicola Avanzi; il Maggiore Fabrizio Massimi, Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Villafranca di Verona; ed il noto giornalistaPierangelo Sapegno.

Ulteriori suggestioni sul tema della violenza contro la donna saranno suscitate dalla mostra fotografica del fotografo Michele Dolci allestita nelle Sale adiacenti e che costituisce un percorso aggiuntivo di riflessione di approfondimento.

La partecipazione all’incontro è gratuita (fino ad esaurimento dei posti in sala)

Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’Accademia Discanto al numero:

045 6340799 oppure al 349 6862598

Lascia un Commento